Russiagate sospetti sul governo Renzi di Conte.

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Sayon
Messaggi: 1286
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58

Re: Russiagate sospetti sul governo Renzi di Conte.

Messaggio da Sayon » 11 ott 2019, 23:51

cuneoman ha scritto:
11 ott 2019, 22:59
Sayon ha scritto:
11 ott 2019, 22:05
Non ho cambiato alcuna idea sul Berlusca. Non mi fregava nulla che aveva Mangano come stalliere e Dell' Utri come amico. Ho lavorato anch'io in Sicilia con un'impresa italiana e so che significa difendersi dalla mafia, visto che il nostro governo e' incapace di farlo. Pensassero a far fuori alla mafia, e non le vittime della mafia. Delle pseudo minorenni ormai ne parla solo la Lega. I magistrati con 400,000 intercettazioni non conclusero nulla, Non ho cambiato quindi idea ne sui magistrati ne su Craxi. Salvini non c'entra nulla ne' con Berlusconi ne con Craxi, non e' stato minacciato dalla mafia, e non e' neppure stato incriminato per le questioni dei soldi Lega e oscuri legami, forse solo provati, con i Russi. Salvini non c'entra nulla neppure con il CdX avendo provato ad andare al governo da solo e non ha fatto nulla per portarlo al governo. La mia opinione resta sempre la stessa: Salvini non rappresenta il FI o il CdX , non ha le qualita' per diventarne un leader, e la Lega sta sbagliando ad affidarsi solo a lui, senza affiancargli qualcuno piu' accettabile al mondo politico in generale.
La domanda era per Heyoka, parlando di Salvini ha risposto "e allora Berlusconi", oltretutto rinnegando quanto detto in altri post. Anche se immagino fosse solo una provocazione, è nel suo stile, ma così è troppo facile quando non si può argomentare!
Bye
Esiste chi risponde a tono, e chi svicola non sapendo (o potendo) rispondere a tono. Inutile chiedere notizie su Salvini. La Lega ormai ragione come il PCI degli anni d'oro. Salvini e' il Togliatti di un tempo. Il "migliore' di cui si DEVE parlare solo bene, e seguire scrupolosamente le regole impartite dal partito. Hanno anche la loro PRAVDA, formata da giornali che una volta erano anche interessanti da leggere, ma che hanno scelto di divenire faziosi.

porterrockwell
Messaggi: 348
Iscritto il: 9 giu 2019, 11:47

Re: Russiagate sospetti sul governo Renzi di Conte.

Messaggio da porterrockwell » 12 ott 2019, 9:33

Invece di parlare di Berlusconi, ormai mummia della IV dinastia, torniamo al tema dell'imbarazzo di Conte.
Il post di Alfa va inquadrato nell'articolo che potete leggere sul sito:

https://it.insideover.com/politica/il-g ... -barr.html

cuneoman
Messaggi: 289
Iscritto il: 16 ago 2019, 23:39

Re: Russiagate sospetti sul governo Renzi di Conte.

Messaggio da cuneoman » 13 ott 2019, 0:58

porterrockwell ha scritto:
12 ott 2019, 9:33
Invece di parlare di Berlusconi, ormai mummia della IV dinastia, torniamo al tema dell'imbarazzo di Conte.
Il post di Alfa va inquadrato nell'articolo che potete leggere sul sito:

https://it.insideover.com/politica/il-g ... -barr.html
Ho letto l'articolo, ma...
Il RussiaGate è stato ufficialmente dimostrato davanti al parlamento americano, quindi non è una invenzione da parte dei paesi esteri ocme l'Italia, anzi, è stato proprio Trump a cercare di sviare le indagini, imboscarle, bloccarle e mettere il segreto di Stato su buona parte del documento Muller.
Conte ai tempi non era neanche in politica e ora sta collaborando, non è scappato come Salvini o ha deciso autonomamente di declassare la notizia in fuffa evitando il parlamento. Il che dimostra il livello ben diverso dei 2 politici e il rispetto delle istituzioni

Avatar utente
heyoka
Messaggi: 1136
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41

Re: Russiagate sospetti sul governo Renzi di Conte.

Messaggio da heyoka » 13 ott 2019, 8:42

cuneoman ha scritto:
13 ott 2019, 0:58
porterrockwell ha scritto:
12 ott 2019, 9:33
Invece di parlare di Berlusconi, ormai mummia della IV dinastia, torniamo al tema dell'imbarazzo di Conte.
Il post di Alfa va inquadrato nell'articolo che potete leggere sul sito:

https://it.insideover.com/politica/il-g ... -barr.html
Ho letto l'articolo, ma...
Il RussiaGate è stato ufficialmente dimostrato davanti al parlamento americano, quindi non è una invenzione da parte dei paesi esteri ocme l'Italia, anzi, è stato proprio Trump a cercare di sviare le indagini, imboscarle, bloccarle e mettere il segreto di Stato su buona parte del documento Muller.
Conte ai tempi non era neanche in politica e ora sta collaborando, non è scappato come Salvini o ha deciso autonomamente di declassare la notizia in fuffa evitando il parlamento. Il che dimostra il livello ben diverso dei 2 politici e il rispetto delle istituzioni
Su queste tematiche io, al contrario dei TROTONI alla Cuneoman, non metterei MAI la mano sul fuoco, credendo sia la VERITAS.
Su questo sono più Pilatiano che Cristiano.

cuneoman
Messaggi: 289
Iscritto il: 16 ago 2019, 23:39

Re: Russiagate sospetti sul governo Renzi di Conte.

Messaggio da cuneoman » 13 ott 2019, 12:13

heyoka ha scritto:
13 ott 2019, 8:42
Su queste tematiche io, al contrario dei TROTONI alla Cuneoman, non metterei MAI la mano sul fuoco, credendo sia la VERITAS.
Su questo sono più Pilatiano che Cristiano.
Come dico sempre, possiamo credere nei processi, nelle prove, oppure guardare anche un po la forma...
E' indubbio che Trump abbia fatto di tutto per imboscare e depistare? Sì, ci sono centinaia di Tweet, rimozioni di chi indagava, espulsioni di chi ostacolava la sua linea difensiva, in ultimo c'era pure la auto-grazia che si sarebbe dato se fosse stato condannato. Un pò come Salvini quando ha negato perfino di conoscere Savoini, ha denigrato il giornale americano e non si è presentato in parlamento, non è mai entrato nel merito è ha accusato i magistrati di indagare sul niente per motivi politici...

Chi è innocente non si tira indietro, non nasconde, non parla con i tweet ma va in tribunale o in parlamento per difendersi, si incazza con quelli del suo enturage che hanno tradito il partito e gli italiani. Poi se mente sul fatto di conoscere una persona, a qualche trotone viene il dubbio che menta su molto altro...

PS Anche negli USA possono commettere errori giudiziari, ma loro non sono l'Italia.

Avatar utente
heyoka
Messaggi: 1136
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41

Re: Russiagate sospetti sul governo Renzi di Conte.

Messaggio da heyoka » 13 ott 2019, 13:37

Anche tu, come Sayon, hai ragione, Cuneoman. 🤔🤔🤔😁😁😁

cuneoman
Messaggi: 289
Iscritto il: 16 ago 2019, 23:39

Re: Russiagate sospetti sul governo Renzi di Conte.

Messaggio da cuneoman » 13 ott 2019, 13:41

heyoka ha scritto:
13 ott 2019, 13:37
Anche tu, come Sayon, hai ragione, Cuneoman. 🤔🤔🤔😁😁😁
Vedo che quando uno non può contestare il merito... Beer

Avatar utente
heyoka
Messaggi: 1136
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41

Re: Russiagate sospetti sul governo Renzi di Conte.

Messaggio da heyoka » 13 ott 2019, 13:44

heyoka ha scritto:
13 ott 2019, 13:37
Anche tu, come Sayon, hai ragione, Cuneoman. 🤔🤔🤔😁😁😁
Ps. Io mi ricordo che Tortora si è sempre difeso nei processi.
Alla fine ha dovuto arrendersi e affidarsi al salvataggio offertogli da Pannella per avere quel minimo di LIBERTÀ che i Magistrati non volevano accordargli.
Alla fine TORTORA ci ha lasciato la pelle da INNOCENTE, mentre i GIUDICI che colpevolmente lo avevano CONDANNATO A MORTE, sono stati premiati con il massimo della Carriera.
Credo che UNO dei tre sia andato in pensione come Giudice della Corte Cassazione.

Avatar utente
heyoka
Messaggi: 1136
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41

Re: Russiagate sospetti sul governo Renzi di Conte.

Messaggio da heyoka » 13 ott 2019, 13:49

cuneoman ha scritto:
13 ott 2019, 13:41
heyoka ha scritto:
13 ott 2019, 13:37
Anche tu, come Sayon, hai ragione, Cuneoman. 🤔🤔🤔😁😁😁
Vedo che quando uno non può contestare il merito... Beer
Quando la Costituzione più bella del mondo permetterà al POPOLO SOVRANISTA di scegliere i Giudici che amministrano la Legge in LORO NOME, puoi contestarMi.
Nel frattempo TUTTI quelli che pendono passivamente dalle indagini e sentenza della Magistratura di Stato, per quanto mi riguarda li considero TROTONI.

cuneoman
Messaggi: 289
Iscritto il: 16 ago 2019, 23:39

Re: Russiagate sospetti sul governo Renzi di Conte.

Messaggio da cuneoman » 13 ott 2019, 14:22

Stiamo parlando della giustizia americana, non italiana!!
E dire bugie negli USA (in tribunale) può costare fino a 25 anni di galera, ben più del reato in se, per quello ci stanno ben attenti. In Italia è lecito mentire per difendersi, qualcuno ha scritto queste leggi e non sono certo i magistrati!

Rimane il fatto che mentire al popolo italiano è cosa giusta, tanto gli elettori non badano a queste cose,

Rispondi