Consigliamo Salvini, e preghiamo, per lui e per noi...

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
sabinosarno1
Messaggi: 362
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:19

Consigliamo Salvini, e preghiamo, per lui e per noi...

Messaggio da sabinosarno1 » 11 set 2019, 18:43

L' urgenza, e soprattutto la necessità, di iniziare e ben condurre la "guerra di liberazione", sono, ahimè, prima di tutto in capo a Salvini (le truppe sono in buona parte le sue).
Allora, al più presto, Salvini deve calmarsi, con tanto training autogeno, e convincersi che deve provvedere a due correzioni essenziali: rivedere i suoi rapporti con l' Europa, e rinunciare al suo assoluto tragico egocentrismo, a ritenersi l' unico in grado di tutto potere e dovere, e, in primis, alla vendetta.
Ci sarebbe una terza dolorosa rinuncia, per lui, che è la sua pretesa di annullare FI, non considerando la non convenienza dell' operazione, peraltro ardua, tenuto che Berlusconi solo può prima e meglio introdurlo nei Palazzi del Potere vero.

Avatar utente
carletto3
Messaggi: 686
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20

Re: Consigliamo Salvini, e preghiamo, per lui e per noi...

Messaggio da carletto3 » 11 set 2019, 19:09

sabinosarno1 ha scritto:
11 set 2019, 18:43
L' urgenza, e soprattutto la necessità, di iniziare e ben condurre la "guerra di liberazione", sono, ahimè, prima di tutto in capo a Salvini (le truppe sono in buona parte le sue).
Allora, al più presto, Salvini deve calmarsi, con tanto training autogeno, e convincersi che deve provvedere a due correzioni essenziali: rivedere i suoi rapporti con l' Europa, e rinunciare al suo assoluto tragico egocentrismo, a ritenersi l' unico in grado di tutto potere e dovere, e, in primis, alla vendetta.
Ci sarebbe una terza dolorosa rinuncia, per lui, che è la sua pretesa di annullare FI, non considerando la non convenienza dell' operazione, peraltro ardua, tenuto che Berlusconi solo può prima e meglio introdurlo nei Palazzi del Potere vero.
IO non sarei tanto sicuro nel dare i consigli "giusti" come i tuoi.
Non ti far confondere dai giornalai e dai fini pensatori che affermano ad ogni pie' sospinto che il sovranismo e il populismo sono stati fermati in Europa.....ci sono tanti,troppi segnali di un'insofferenza per questa Europa che fanno pensare il contrario.
IL processo è piu' lento del previsto ma sara' inevitabile fino a diventare travolgente se non saranno modificati rapidamente regolamenti e norme che regolano questa unione....Se,quando i rapporti erano latte e miele con l'Europa ci hanno ridotto ad essere una Cenerentola,io proverei a diventare un lupo....magari solitario.
SE c'è una cosa che non credo alberghi in Salvini è la vendetta... posso anche sbagliarmi...ma ci giocherei la palla sinistra..
Mi spieghi l'arcano e il recondito motivo del perche' e come dovrebbe essere introdotto nei Palazzi del Potere vero e per di piu' da un Berlusconi quando lui stesso non lo hanno accettato nemmeno in portineria?
Sabino perche'ti metti a fare il Sayon di turno?Risparmiaci almeno questo.....
StreamingTears
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)

Vento
Messaggi: 92
Iscritto il: 8 giu 2019, 23:48

Re: Consigliamo Salvini, e preghiamo, per lui e per noi...

Messaggio da Vento » 11 set 2019, 19:10

sabinosarno1 ha scritto:
11 set 2019, 18:43
L' urgenza, e soprattutto la necessità, di iniziare e ben condurre la "guerra di liberazione", sono, ahimè, prima di tutto in capo a Salvini (le truppe sono in buona parte le sue).
Allora, al più presto, Salvini deve calmarsi, con tanto training autogeno, e convincersi che deve provvedere a due correzioni essenziali: rivedere i suoi rapporti con l' Europa, e rinunciare al suo assoluto tragico egocentrismo, a ritenersi l' unico in grado di tutto potere e dovere, e, in primis, alla vendetta.
Ci sarebbe una terza dolorosa rinuncia, per lui, che è la sua pretesa di annullare FI, non considerando la non convenienza dell' operazione, peraltro ardua, tenuto che Berlusconi solo può prima e meglio introdurlo nei Palazzi del Potere vero.
Convengo su quanto dici, ma cosa intendi per "rivedere i suoi rapporti con l'Europa"?

sabinosarno1
Messaggi: 362
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:19

Re: Consigliamo Salvini, e preghiamo, per lui e per noi...

Messaggio da sabinosarno1 » 11 set 2019, 19:37

carletto3 ha scritto:
11 set 2019, 19:09
sabinosarno1 ha scritto:
11 set 2019, 18:43
L' urgenza, e soprattutto la necessità, di iniziare e ben condurre la "guerra di liberazione", sono, ahimè, prima di tutto in capo a Salvini (le truppe sono in buona parte le sue).
Allora, al più presto, Salvini deve calmarsi, con tanto training autogeno, e convincersi che deve provvedere a due correzioni essenziali: rivedere i suoi rapporti con l' Europa, e rinunciare al suo assoluto tragico egocentrismo, a ritenersi l' unico in grado di tutto potere e dovere, e, in primis, alla vendetta.
Ci sarebbe una terza dolorosa rinuncia, per lui, che è la sua pretesa di annullare FI, non considerando la non convenienza dell' operazione, peraltro ardua, tenuto che Berlusconi solo può prima e meglio introdurlo nei Palazzi del Potere vero.
IO non sarei tanto sicuro nel dare i consigli "giusti" come i tuoi.
Non ti far confondere dai giornalai e dai fini pensatori che affermano ad ogni pie' sospinto che il sovranismo e il populismo sono stati fermati in Europa.....ci sono tanti,troppi segnali di un'insofferenza per questa Europa che fanno pensare il contrario.
IL processo è piu' lento del previsto ma sara' inevitabile fino a diventare travolgente se non saranno modificati rapidamente regolamenti e norme che regolano questa unione....Se,quando i rapporti erano latte e miele con l'Europa ci hanno ridotto ad essere una Cenerentola,io proverei a diventare un lupo....magari solitario.
SE c'è una cosa che non credo alberghi in Salvini è la vendetta... posso anche sbagliarmi...ma ci giocherei la palla sinistra..
Mi spieghi l'arcano e il recondito motivo del perche' e come dovrebbe essere introdotto nei Palazzi del Potere vero e per di piu' da un Berlusconi quando lui stesso non lo hanno accettato nemmeno in portineria?
Sabino perche'ti metti a fare il Sayon di turno?Risparmiaci almeno questo.....
StreamingTears
Voi salviniani, e dico salviniani a ragion veduta, capite poco. Vi siete lasciati prendere la testa e usate solo il cuore, per Salvini! Non ragionate, vi costruite le verità che fanno comodo, fossero le più astruse, per concludere che, come promette il Capatazzo, "vinceremo", prima o poi...e intanto governa il PD, il PD gioca in Europa la partita di una possibile migliore condizione per l' Italia, e voi...l' unico piacere rimastovi, abbasso Berlusconi!

sabinosarno1
Messaggi: 362
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:19

Re: Consigliamo Salvini, e preghiamo, per lui e per noi...

Messaggio da sabinosarno1 » 11 set 2019, 19:41

Vento ha scritto:
11 set 2019, 19:10
sabinosarno1 ha scritto:
11 set 2019, 18:43
L' urgenza, e soprattutto la necessità, di iniziare e ben condurre la "guerra di liberazione", sono, ahimè, prima di tutto in capo a Salvini (le truppe sono in buona parte le sue).
Allora, al più presto, Salvini deve calmarsi, con tanto training autogeno, e convincersi che deve provvedere a due correzioni essenziali: rivedere i suoi rapporti con l' Europa, e rinunciare al suo assoluto tragico egocentrismo, a ritenersi l' unico in grado di tutto potere e dovere, e, in primis, alla vendetta.
Ci sarebbe una terza dolorosa rinuncia, per lui, che è la sua pretesa di annullare FI, non considerando la non convenienza dell' operazione, peraltro ardua, tenuto che Berlusconi solo può prima e meglio introdurlo nei Palazzi del Potere vero.
Convengo su quanto dici, ma cosa intendi per "rivedere i suoi rapporti con l'Europa"?
Intendo che ci si debba sedere attorno al tavolo europeo, ragionare e convincere che certe esasperazioni di operazioni economiche vanno riviste, che l' immigrazione deve essere un problema europeo, che l' Italia intende, pretende, pari condizioni. Lo sta facendo già in parte il PD! Per quella gran testa di cazzo di Salvini...che, ogni tanto, permetterete si possa dire.

Avatar utente
carletto3
Messaggi: 686
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20

Re: Consigliamo Salvini, e preghiamo, per lui e per noi...

Messaggio da carletto3 » 11 set 2019, 19:45

sabinosarno1 ha scritto:
11 set 2019, 19:41
Vento ha scritto:
11 set 2019, 19:10


Convengo su quanto dici, ma cosa intendi per "rivedere i suoi rapporti con l'Europa"?
Intendo che ci si debba sedere attorno al tavolo europeo, ragionare e convincere che certe esasperazioni di operazioni economiche vanno riviste, che l' immigrazione deve essere un problema europeo, che l' Italia intende, pretende, pari condizioni. Lo sta facendo già in parte il PD! Per quella gran testa di cazzo di Salvini...che, ogni tanto, permetterete si possa dire.
Hai ragione....ma siccome nella vita contano i fatti,mentre di buone intenzioni è lastricato l'Inferno,vedremo cosa riuscira' a contrattare il PD al tavolo europeo in concreto.
Attendo fiducioso e speranzoso che io abbia torto.
Vedremo
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)

Vento
Messaggi: 92
Iscritto il: 8 giu 2019, 23:48

Re: Consigliamo Salvini, e preghiamo, per lui e per noi...

Messaggio da Vento » 11 set 2019, 23:36

sabinosarno1 ha scritto:
11 set 2019, 19:41
Vento ha scritto:
11 set 2019, 19:10


Convengo su quanto dici, ma cosa intendi per "rivedere i suoi rapporti con l'Europa"?
Intendo che ci si debba sedere attorno al tavolo europeo, ragionare e convincere che certe esasperazioni di operazioni economiche vanno riviste, che l' immigrazione deve essere un problema europeo, che l' Italia intende, pretende, pari condizioni. Lo sta facendo già in parte il PD! Per quella gran testa di cazzo di Salvini...che, ogni tanto, permetterete si possa dire.
Almeno sull’immigrazione credo non ci sia spazio per intese o compromessi. Tutti i paesi europei sono polarizzati su posizioni intransigenti e ideologiche. O accetti la visione ora dominante a Bruxell o non resta che aspettare che la visione alternativa si affermi elettoralmente. Ma questo non avverrà mai se Salvini e tutta la nostra destra non si daranno da fare per costruire un fronte comune europeo. Ma niente si muove, col rischio che se anche la AfD vincesse in Germania, poi non andrebbero d’accordo con la Lega, perché un linguaggio comune non si è sviluppato.
Ho l’impressione che il main stream abbia scelto lo scontro e la distruzione dell’avversario sovranista e quindi anche della democrazia.

Sayon
Messaggi: 1286
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58

Re: Consigliamo Salvini, e preghiamo, per lui e per noi...

Messaggio da Sayon » 12 set 2019, 8:38

Vento ha scritto:
11 set 2019, 23:36
sabinosarno1 ha scritto:
11 set 2019, 19:41


Intendo che ci si debba sedere attorno al tavolo europeo, ragionare e convincere che certe esasperazioni di operazioni economiche vanno riviste, che l' immigrazione deve essere un problema europeo, che l' Italia intende, pretende, pari condizioni. Lo sta facendo già in parte il PD! Per quella gran testa di cazzo di Salvini...che, ogni tanto, permetterete si possa dire.
Almeno sull’immigrazione credo non ci sia spazio per intese o compromessi. Tutti i paesi europei sono polarizzati su posizioni intransigenti e ideologiche. O accetti la visione ora dominante a Bruxell o non resta che aspettare che la visione alternativa si affermi elettoralmente. Ma questo non avverrà mai se Salvini e tutta la nostra destra non si daranno da fare per costruire un fronte comune europeo. Ma niente si muove, col rischio che se anche la AfD vincesse in Germania, poi non andrebbero d’accordo con la Lega, perché un linguaggio comune non si è sviluppato.
Ho l’impressione che il main stream abbia scelto lo scontro e la distruzione dell’avversario sovranista e quindi anche della democrazia.
Credo che qualcuno legga i nostri post. Per la prima volta ho ascoltato la "mia" proposta di multare i Paesi -come l'Ungheria - che non accettano di ricevere gli immigrati accolti regolarmente da Paesi come l'Italia e Malta. Questo non solo servirebbe a semplificare le cose (arrivano ma andranno in altri Paesi) ma aiuterebbe a trovare una soluzione globale del problema.

Avatar utente
heyoka
Messaggi: 1136
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41

Re: Consigliamo Salvini, e preghiamo, per lui e per noi...

Messaggio da heyoka » 12 set 2019, 9:10

La soluzione globale del problema è quella di VACCINARE tutte le donne del mondo dopi la nascita del loro secondo figlio.
Alyre soluzioni NON esistono se non quella fi una guerra planetaria di STERMINIO di miliardi di persone.
Io son del parere che è meglio prevenire che CURARE.
Anche perché quando si arriverà a quella inevitabile soluzione finale la vedo dura che a vincere siano i nodtri figli o nipoti.
Magari le nostre femmine giovincelle si salveranno ma solo per essere usate vome schiave del sesso.

Vento
Messaggi: 92
Iscritto il: 8 giu 2019, 23:48

Re: Consigliamo Salvini, e preghiamo, per lui e per noi...

Messaggio da Vento » 12 set 2019, 9:47

Sayon ha scritto:
12 set 2019, 8:38
Vento ha scritto:
11 set 2019, 23:36

Almeno sull’immigrazione credo non ci sia spazio per intese o compromessi. Tutti i paesi europei sono polarizzati su posizioni intransigenti e ideologiche. O accetti la visione ora dominante a Bruxell o non resta che aspettare che la visione alternativa si affermi elettoralmente. Ma questo non avverrà mai se Salvini e tutta la nostra destra non si daranno da fare per costruire un fronte comune europeo. Ma niente si muove, col rischio che se anche la AfD vincesse in Germania, poi non andrebbero d’accordo con la Lega, perché un linguaggio comune non si è sviluppato.
Ho l’impressione che il main stream abbia scelto lo scontro e la distruzione dell’avversario sovranista e quindi anche della democrazia.
Credo che qualcuno legga i nostri post. Per la prima volta ho ascoltato la "mia" proposta di multare i Paesi -come l'Ungheria - che non accettano di ricevere gli immigrati accolti regolarmente da Paesi come l'Italia e Malta. Questo non solo servirebbe a semplificare le cose (arrivano ma andranno in altri Paesi) ma aiuterebbe a trovare una soluzione globale del problema.
"gli immigrati accolti regolarmente"
Gli immigrati accolti regolarmente sono quelli che arrivano col passaporto. Gli altri vanno contrastati, altrimenti si decreta la fine degli Stati, che è quello che i globalisti vogliono. Questa è la battaglia in corso, che la sinistra ha ben chiara, mentre la destra fa finta di non capire. Eppure mi sembrava che tempo addietro questa fosse anche la tua posizione. Purtroppo manca l'archivio dei post, peccato.

Rispondi