Un pensiero per Crozza.

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
sabinosarno1
Messaggi: 469
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:19

Un pensiero per Crozza.

Messaggio da leggere da sabinosarno1 » 15 nov 2019, 22:28

Crozza, lo vogliamo dire?, va molto oltre la satira, e arriva all' ingiuria, all' offesa cattiva, alla caricatura la più oltraggiosa, e nessuno si ribella, nessuno gli dica: sei bravo, ma esageri, sei bravo, ma sei anche volgare nelle tue esagerazioni; sei senza un pelo che hai la testa che pare una palla da biliardo, e, se sudi, una palla di grasso al sole; sai di pancetta rancida, anche da molto lontano; sei un ottimo artista ma, spesso, un pessimo uomo, e per questo la Natura ti ha fatto unto, perché non ti si confonda con uomo pulito, perché non ti si possa stringere la mano. Crozza, fai ridere, ma alle spalle degli altri, coperto da ohgni rischio perché fai satira...Sinistra, e così ridi anche di una signora giovane, agli arresti domiciliari...
Ti viene facile, ti riesce comodo, ne approfitti, comico stronzo.

Rispondi