Dopo quello di Firenze ecco il “Mostro di Genova” viene dal PD

Dopo quello di Firenze ecco il “Mostro di Genova” viene dal PD

16 Agosto 2018 UFFICIALE Di Quotidiano Politico

Prima della presentazione ufficiale del “Mostro di Genova” è bene che lui e gli altri come lui sappiano che:

nel 1935 quel “mascalzone” di Mussolini, con mezzi da troglodita, fece costruire il viadotto Venezia- Mestre. Una autostrada sull’acqua, lunga 3 km e 850 metri, e larga 20 metri. Il lavoro fu compiuto in 680 giorni, meno di due anni. Questa autostrada sull’acqua sta ancora lì. In democrazia le hanno subito cambiato nome: Ponte del Littorio è diventato Ponte della Libertà. L’opera fu costruita senza revisioni dei prezzi (al contrario di come avviene oggi in democrazia).

Ora veniamo al sodo.

Il crollo del Ponte Morandi a Genova ha fatto perdere la testa a Luigi Marattin, capogruppo Pd in Commissione Bilancio della Camera. Su Twitter ha scritto un post a dir poco delirante (vedi l’immagine in evidenza).

Orfini e compagni davanti a quelle foto non potevano credere all’occasione irripetibile di dare addosso al ministro dell’Interno, arrivando a parlare addirittura di “Schiaffo al dolore del nostro Paese”. Peccato però che le cose fossero diverse da come le hanno raccontate i dem. In una nota del Viminale, è lo stesso Salvini a chiarire: “Alcuni sciacalli di sinistra mi attaccano perché la sera del 14 agosto ho osato incontrare a cena 300 persone (sindaci, presidenti di associazioni di volontariato, uomini delle Forze dell’Ordine e tanti cittadini) in Sicilia. Nella stessa giornata, a Roma, ero stato prima al centro operativo nazionale dei vigili del fuoco per seguire i soccorsi a Genova e poi, come previsto, ero stato a Catania a incontrare i lavoratori di un’azienda sequestrata alla Mafia e a Messina, a ringraziare i Finanzieri che avevano sequestrato 20 tonnellate di droga. Il giorno dopo ho riunito il Comitato per l’Ordine e la Sicurezza in Aspromonte, a San Luca, e poi sono volato in Liguria, dove mi sono fermato fino ad oggi e dove tornerò domani e sabato. Ai parlamentari del PD, che sono stati edotti dei miei spostamenti di questi due giorni, chiedo conto a nome degli Italiani del loro operato degli ultimi anni”.

Da aggiungere solo: “BUFFONI e … Mostri”!

 

Fabrizio

da Forum Politico