Peccato...

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
sabinosarno1
Messaggi: 92
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:19

Peccato...

Messaggio da sabinosarno1 » 13 lug 2019, 9:16

E' assolutamente inutile farlo rilevare ai leghisti, ma devo...
Siamo isolati, in Europa, noi comunque Paese europeo, della UE! Salvini ha creduto di fare il grande statista mondiale, si è incontrato, Potente tra i Potenti, con Trump e con Putin, facendo incazzare prima l' uno poi l'altro. Si è mosso non estrema ingenua cialtroneria, lasciando che il ritenuto "suo" Savoini si mettesse a trattare affari di petrolio (!?), e poi dire che Savoini era a cena con Putin, con lui, per chissà quale ragione, a lui del tutto ignota, e pretendere di essere creduto!
Chiedo: queste cazzate, dovute a sue "pensate", si sarebbero evitate se la Lega avesse avuto alleato Berlusconi?!

Avatar utente
grazia
Messaggi: 126
Iscritto il: 10 giu 2019, 7:53

Re: Peccato...

Messaggio da grazia » 13 lug 2019, 10:26

""Quand che 'l mona el monta 'n carega o che 'la spaca o che la sbrega""

RedWine
Messaggi: 62
Iscritto il: 9 giu 2019, 14:54

Re: Peccato...

Messaggio da RedWine » 13 lug 2019, 10:42

sabinosarno1 ha scritto:
13 lug 2019, 9:16
Chiedo: queste cazzate, dovute a sue "pensate", si sarebbero evitate se la Lega avesse avuto alleato Berlusconi?!
berlusconi subendo il golpe napolitano/monti senza reagire pur di salvare se stesso e le sue industrie, ha gia fatto abbastanza danni, per ora si puo affiancare ad amato con la gestione dell'uscita dallo SME, e a prodi con la gestione dell'entrata nell'euro e delle privatizazioni, per stabilire quale sia nel dopoguerra il politico che ha fatto piu danni a questo paese.

Avatar utente
Liberi Pensieri
Messaggi: 246
Iscritto il: 8 giu 2019, 23:50

Re: Peccato...

Messaggio da Liberi Pensieri » 13 lug 2019, 11:55

sabinosarno1 ha scritto:
13 lug 2019, 9:16
E' assolutamente inutile farlo rilevare ai leghisti, ma devo...
Siamo isolati, in Europa, noi comunque Paese europeo, della UE! Salvini ha creduto di fare il grande statista mondiale, si è incontrato, Potente tra i Potenti, con Trump e con Putin, facendo incazzare prima l' uno poi l'altro. Si è mosso non estrema ingenua cialtroneria, lasciando che il ritenuto "suo" Savoini si mettesse a trattare affari di petrolio (!?), e poi dire che Savoini era a cena con Putin, con lui, per chissà quale ragione, a lui del tutto ignota, e pretendere di essere creduto!
Chiedo: queste cazzate, dovute a sue "pensate", si sarebbero evitate se la Lega avesse avuto alleato Berlusconi?!
Berlusconi è un morto che cammina. Politicamente parlano non auguro la morte a nessuno
Ci sono tre classi di uomini: gli amanti della saggezza, gli amanti dell’onore, e gli amanti del guadagno.

Avatar utente
carletto3
Messaggi: 22
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20

Re: Peccato...

Messaggio da carletto3 » 13 lug 2019, 13:24

sabinosarno1 ha scritto:
13 lug 2019, 9:16
E' assolutamente inutile farlo rilevare ai leghisti, ma devo...
Siamo isolati, in Europa, noi comunque Paese europeo, della UE! Salvini ha creduto di fare il grande statista mondiale, si è incontrato, Potente tra i Potenti, con Trump e con Putin, facendo incazzare prima l' uno poi l'altro. Si è mosso non estrema ingenua cialtroneria, lasciando che il ritenuto "suo" Savoini si mettesse a trattare affari di petrolio (!?), e poi dire che Savoini era a cena con Putin, con lui, per chissà quale ragione, a lui del tutto ignota, e pretendere di essere creduto!
Chiedo: queste cazzate, dovute a sue "pensate", si sarebbero evitate se la Lega avesse avuto alleato Berlusconi?!
Il mio sempre saggissimo nonnino mi ripeteva sempre "Meglio soli che mal accompagnati" e il motto si è sempre rivelato veritiero.
Ma tu fai sempre lo gnorri....poi con calma mi dirai cosa contavamo quando leccavamo il culetto a Sarkosy,il culone alla Merkel,e a tutti i vari culi europei...non abbiamo mai contato nulla ....nessuno ci ha mai preso in considerazione tra i grandi fondatori europei...vediamo di far capire a lorsignori che sappiamo muoverci anche autonomamente volenti o nolenti.con vento di bolina....al peggio saremo considerati come prima,ma vuoi mettere....?
Non è possibile che si facciano accordi franco tedeschi a nostra insaputa....e la Brexit è li' a spiegare ,sempre a lorsignori, che non sono i neo-monarchi che si credono e che un'uscita è sempre possibile da questo feticcio che è l'Europa.
Anche la grande Germania .la grande Francia senza l'Europa ....o meglio senza l'Italia andrebbero poco lontani con la Cina che dominera' il mondo e gli USA in secundis...
Ma da buon Populista,Sovranista convinto ti diro':in culo all'Europa,facciamo come ci pare...trattiamo come ci pare e con chi ci pare....esattamente come fanno loro....sul metodo e sui fattacci sottobanco se ne puo' discutere.... sulla nostra Sovranita' no....
E di Salvini ti diro'....piu' casino fa e meglio sara' per noi....ma con un alleato pseudodominante come Berlusconi avrebbe una grossissima palla al piede...ergo, meglio soli che mal accompagnati,,,sia in casa che in Europa.(La Meloncina invece sarebbe una risorsa)
:twisted:

Ilmarinen
Messaggi: 235
Iscritto il: 21 giu 2019, 4:57

Re: Peccato...

Messaggio da Ilmarinen » 13 lug 2019, 13:53

RedWine ha scritto:
13 lug 2019, 10:42
sabinosarno1 ha scritto:
13 lug 2019, 9:16
Chiedo: queste cazzate, dovute a sue "pensate", si sarebbero evitate se la Lega avesse avuto alleato Berlusconi?!
berlusconi subendo il golpe napolitano/monti senza reagire pur di salvare se stesso e le sue industrie, ha gia fatto abbastanza danni, per ora si puo affiancare ad amato con la gestione dell'uscita dallo SME, e a prodi con la gestione dell'entrata nell'euro e delle privatizazioni, per stabilire quale sia nel dopoguerra il politico che ha fatto piu danni a questo paese.
"senza reagire" non si sa. Diciamo che il golpe c'e' stato, e ha dimostrato una grande debolezza di Berlusconi, che non e' riuscito a difenderci. Con Monti c'e' stato il saccheggio per salvare banche straniere. Giusto per ricordare cosa e' stato il passato.

RedWine
Messaggi: 62
Iscritto il: 9 giu 2019, 14:54

Re: Peccato...

Messaggio da RedWine » 13 lug 2019, 14:10

Ilmarinen ha scritto:
13 lug 2019, 13:53
RedWine ha scritto:
13 lug 2019, 10:42
sabinosarno1 ha scritto:
13 lug 2019, 9:16
Chiedo: queste cazzate, dovute a sue "pensate", si sarebbero evitate se la Lega avesse avuto alleato Berlusconi?!
berlusconi subendo il golpe napolitano/monti senza reagire pur di salvare se stesso e le sue industrie, ha gia fatto abbastanza danni, per ora si puo affiancare ad amato con la gestione dell'uscita dallo SME, e a prodi con la gestione dell'entrata nell'euro e delle privatizazioni, per stabilire quale sia nel dopoguerra il politico che ha fatto piu danni a questo paese.
"senza reagire" non si sa. Diciamo che il golpe c'e' stato, e ha dimostrato una grande debolezza di Berlusconi, che non e' riuscito a difenderci. Con Monti c'e' stato il saccheggio per salvare banche straniere. Giusto per ricordare cosa e' stato il passato.
quello era il momento giusto, con la giusta motivazione, per uscire dal sistema euro. (non dall'europa come vuole fare la GB)
si dice che il governo stava valutando la cosa, personalmente ritengo che se berlusconi non avesse avuto da difendere "LA ROBA" saremmo potuti andarcene con meno dolori e sacrifici di quelli che abbiamo dovuto sopportare rimanendo.

sabinosarno1
Messaggi: 92
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:19

Re: Peccato...

Messaggio da sabinosarno1 » 13 lug 2019, 14:31

sabinosarno1 ha scritto:
13 lug 2019, 9:16
E' assolutamente inutile farlo rilevare ai leghisti, ma devo...
Siamo isolati, in Europa, noi comunque Paese europeo, della UE! Salvini ha creduto di fare il grande statista mondiale, si è incontrato, Potente tra i Potenti, con Trump e con Putin, facendo incazzare prima l' uno poi l'altro. Si è mosso non estrema ingenua cialtroneria, lasciando che il ritenuto "suo" Savoini si mettesse a trattare affari di petrolio (!?), e poi dire che Savoini era a cena con Putin, con lui, per chissà quale ragione, a lui del tutto ignota, e pretendere di essere creduto!
Chiedo: queste cazzate, dovute a sue "pensate", si sarebbero evitate se la Lega avesse avuto alleato Berlusconi?!
Non so, ho come l' impressione di essere circondato da tutti leghisti...poveretti...

Ilmarinen
Messaggi: 235
Iscritto il: 21 giu 2019, 4:57

Re: Peccato...

Messaggio da Ilmarinen » 13 lug 2019, 14:34

RedWine ha scritto:
13 lug 2019, 14:10
Ilmarinen ha scritto:
13 lug 2019, 13:53
RedWine ha scritto:
13 lug 2019, 10:42
sabinosarno1 ha scritto:
13 lug 2019, 9:16
Chiedo: queste cazzate, dovute a sue "pensate", si sarebbero evitate se la Lega avesse avuto alleato Berlusconi?!
berlusconi subendo il golpe napolitano/monti senza reagire pur di salvare se stesso e le sue industrie, ha gia fatto abbastanza danni, per ora si puo affiancare ad amato con la gestione dell'uscita dallo SME, e a prodi con la gestione dell'entrata nell'euro e delle privatizazioni, per stabilire quale sia nel dopoguerra il politico che ha fatto piu danni a questo paese.
"senza reagire" non si sa. Diciamo che il golpe c'e' stato, e ha dimostrato una grande debolezza di Berlusconi, che non e' riuscito a difenderci. Con Monti c'e' stato il saccheggio per salvare banche straniere. Giusto per ricordare cosa e' stato il passato.
quello era il momento giusto, con la giusta motivazione, per uscire dal sistema euro. (non dall'europa come vuole fare la GB)
si dice che il governo stava valutando la cosa, personalmente ritengo che se berlusconi non avesse avuto da difendere "LA ROBA" saremmo potuti andarcene con meno dolori e sacrifici di quelli che abbiamo dovuto sopportare rimanendo.
Non credo: l'uscita unilaterale dall'euro e' molto difficile tecnicamente, e in ogni caso molto costosa, almeno nell'immediato. Percio' non e' possibile farla se non c'e' un larghissimo consenso popolare, motivato dalla consapevolezza del problema. Consapevolezza che mancava del tutto ai tempi e che ora e' appena iniziata, ma ben lontana dal consentire uno sforzo del genere. E' probabile, comunque, che si arrivi prima a una dissoluzione ordinata dell'euro che ad una consapevolezza diffusa del problema.

RedWine
Messaggi: 62
Iscritto il: 9 giu 2019, 14:54

Re: Peccato...

Messaggio da RedWine » 13 lug 2019, 15:01

Ilmarinen ha scritto:
13 lug 2019, 14:34
RedWine ha scritto:
13 lug 2019, 14:10
Ilmarinen ha scritto:
13 lug 2019, 13:53
RedWine ha scritto:
13 lug 2019, 10:42
sabinosarno1 ha scritto:
13 lug 2019, 9:16
Chiedo: queste cazzate, dovute a sue "pensate", si sarebbero evitate se la Lega avesse avuto alleato Berlusconi?!
berlusconi subendo il golpe napolitano/monti senza reagire pur di salvare se stesso e le sue industrie, ha gia fatto abbastanza danni, per ora si puo affiancare ad amato con la gestione dell'uscita dallo SME, e a prodi con la gestione dell'entrata nell'euro e delle privatizazioni, per stabilire quale sia nel dopoguerra il politico che ha fatto piu danni a questo paese.
"senza reagire" non si sa. Diciamo che il golpe c'e' stato, e ha dimostrato una grande debolezza di Berlusconi, che non e' riuscito a difenderci. Con Monti c'e' stato il saccheggio per salvare banche straniere. Giusto per ricordare cosa e' stato il passato.
quello era il momento giusto, con la giusta motivazione, per uscire dal sistema euro. (non dall'europa come vuole fare la GB)
si dice che il governo stava valutando la cosa, personalmente ritengo che se berlusconi non avesse avuto da difendere "LA ROBA" saremmo potuti andarcene con meno dolori e sacrifici di quelli che abbiamo dovuto sopportare rimanendo.
Non credo: l'uscita unilaterale dall'euro e' molto difficile tecnicamente, e in ogni caso molto costosa, almeno nell'immediato. Percio' non e' possibile farla se non c'e' un larghissimo consenso popolare, motivato dalla consapevolezza del problema. Consapevolezza che mancava del tutto ai tempi e che ora e' appena iniziata, ma ben lontana dal consentire uno sforzo del genere. E' probabile, comunque, che si arrivi prima a una dissoluzione ordinata dell'euro che ad una consapevolezza diffusa del problema.
sul consenso e consapevolezza posso anche darti ragione, sui costi no.
abbiamo subito un tracollo industriale del 20% e un incremento del debito pubblico di 300 miliardi, non credo che nei peggiori scenari di uscita unilaterale le cose sarebbero potute andare peggio, senza contare che la germania non puo permettersi un'italia in europa (nell'area di libero scambio) ma fuori dall'euro, quindi il sistema presumibilmente sarebbe crollato.

Rispondi