Buzzfeed tapes

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
Alfa
Messaggi: 305
Iscritto il: 8 giu 2019, 16:35

Re: Buzzfeed tapes

Messaggio da Alfa » 11 lug 2019, 11:34

Sayon ha scritto:
11 lug 2019, 11:24
Alfa ha scritto:
11 lug 2019, 11:10
giaguaro ha scritto:
11 lug 2019, 9:10
Alfa ha scritto:
10 lug 2019, 18:50
giaguaro ha scritto:
10 lug 2019, 18:25

Salvini e la sua Lega dovrebbe essere obbligato a romborsare la bellezza di 49 milioni di euro spariti una decina d'anni fa dal conto della LEGANORD.
:mrgreen:
La Lega dovrebbe rimborsare solo il doppio (a parer mio) di quello che è stato speso indebitamente anche se non da lei direttamente.
Niente è stato fatto sparire, come fai intendere, ma prelevato da chi tutti sanno indebitamente e l'ammontare del doppio non arriverebbe nemmeno a un milione, non a 49 milioni come ancora continui a voler fare intendere. RILEGGITI, o sei male informato o sei un fazioso e falso number one.

La Lega è solo parte lesa e non ladrona come vorresti ancora una volta fare intendere. Pensa te che post maldicente hai fatto.

Questa cifra di 49 milioni è stata stabilita dal vero governo italiano di sempre e mai eletto, cioè da coloro che non rispettano le leggi, cioè da coloro che decidono a modo suo sulla libertà o la galera di chiunque cioè ......dalla magistratura italiana e dicendo magistratura italiana ho detto tutto.
Continuo sempre di più ad essere convinto che Bossetti sia innocente.
Invece della faccina verde sorridente dovevi mettere quella che arrossisce, quando si vuol far credere quello che non è, quella è la faccina giusta per il mittente. Te la dedico io correggendo il tuo "malizioso" errore. :oops:

PS: intanto la Raggi e l'Appendino da indagate continuano a non dimettersi o essere cacciate a calci in culo dal m5s, le dimissioni degli indagati degli altri partiti invece sono sempre all'ordine del giorno.
Giustizia strana quella pentastellata!
Mi ha molto sorpreso il tuo post, egregio Alfa, perché io volevo dire esattamente l'opposto di quanto tu hai capito.
Ho riletto quanto ho scritto e mi pare di capire che io ho detto "tra le righe" che ritengo assolutamente false le notizie che Salvini e la Lega abbiano ricevuto soldi dalla Russia, o abbiano richiesto donazioni di petrolio o benzina. Come avrebbero potuto guadagnare soldi dal petrolio e dalla benzina …. vendendola a bidoni e consegnandola direttamente a casa dei propri iscritti?
Secondo: io non ho sostenuto che la Lega Nord abbia rubato o fatto sparire 49 milioni di Euro. Io ho detto che una certa burocrazia eccessivamente potente dello stato italiano ha chiesto a Salvini ed alla attuale "Lega", senza "Nord", il rimborso di questi quarantanovemilioni, senza che, quanto successo circa dieci anni fa, fosse una cosa da addebitare all'attuale dirigenza del nuovo partito.
Il sorriso sardonico mi è sembrato potesse esprimere meglio il mio atteggiamenti nei confronti di chi ha inventato la storia dei finanziamenti russi.
Alfa, sei e ti ho sempre considerato un amico ... ritengo che questo tuo sfogo sia dovuto al fatto che hai risposto d'istinto, ma in piena buona fede.
Ti saluto con stima.
Se ho frainteso scusami.
Per quanto riguarda gli amici......non credo che nessuno qui sia nemico di qualcuno, almeno spero, esserlo sarebbe da idioti.
Parlare di politica tra chi la vede diversamente è difficile, ma tra sfottersi e odiare c'è una bella differenza.
A presto
Qui nessuno dovrebbe essere nemico o amico. Si fornisce una opinione. Nel caso della registrazione hanno anche identificato uno dei russi, oltre che Salvoini. Ora il punto sta se quello che hanno fatto i politicanti della Lega è accettabile o no, e come fa Salvini a dire che non ne sapeva nulla, se era presente in Russia allo stesso tempo. In realtà non lo dice, ma il punto NON è se lui personalmente abbia preso un rublo o meno, ma del motivo stesso della riunione. Va bene avere le maniche larghe, ma la Lega di precedenti sui finanziamenti ne ha e come-
Per formulare un'accusa serve provare lo scambio, qui non esiste nemmeno lo scambio di un litro di petrolio. ENI ha smentito e minacciato querele.
Con un comunicato Eni "ribadisce con fermezza di non aver preso parte in alcun modo a operazioni volte al finanziamento di partiti politici. Peraltro, l’operazione di fornitura descritta non è mai avvenuta. Eni, in presenza di qualsiasi illazione volta a coinvolgerla in presunte operazioni di finanziamento a parti politiche, si riserverà di valutare le opportune vie legali a tutela delle propria reputazione".

Se voglio sai quanti audio posso girare a piacimento per incastrare qualcuno, basta attribuire parole a fatti terzi e il gioco è fatto.

Poi mi domando, questa non è una sacrosanta prova? Qui esiste pure lo scambio, ma per i magistrati sinistri .........tutto tace! Rileggiamolo:
viewtopic.php?f=4&t=472
"noi non siamo come loro, tenetelo a mente"!

Ilmarinen
Messaggi: 235
Iscritto il: 21 giu 2019, 4:57

Re: Buzzfeed tapes

Messaggio da Ilmarinen » 11 lug 2019, 13:44

A quanto pare la Procura di Milano (e chi, senno'?) indaga da febbraio, per "corruzione internazionale". Tutto lascia pensare che non ci sia nulla di solido, altrimenti...

Avatar utente
Rosanna
Messaggi: 321
Iscritto il: 8 giu 2019, 21:03

Re: Buzzfeed tapes

Messaggio da Rosanna » 11 lug 2019, 18:08

Sayon ha scritto:
11 lug 2019, 11:24
Alfa ha scritto:
11 lug 2019, 11:10
giaguaro ha scritto:
11 lug 2019, 9:10
Alfa ha scritto:
10 lug 2019, 18:50
giaguaro ha scritto:
10 lug 2019, 18:25

Salvini e la sua Lega dovrebbe essere obbligato a romborsare la bellezza di 49 milioni di euro spariti una decina d'anni fa dal conto della LEGANORD.
:mrgreen:
La Lega dovrebbe rimborsare solo il doppio (a parer mio) di quello che è stato speso indebitamente anche se non da lei direttamente.
Niente è stato fatto sparire, come fai intendere, ma prelevato da chi tutti sanno indebitamente e l'ammontare del doppio non arriverebbe nemmeno a un milione, non a 49 milioni come ancora continui a voler fare intendere. RILEGGITI, o sei male informato o sei un fazioso e falso number one.

La Lega è solo parte lesa e non ladrona come vorresti ancora una volta fare intendere. Pensa te che post maldicente hai fatto.

Questa cifra di 49 milioni è stata stabilita dal vero governo italiano di sempre e mai eletto, cioè da coloro che non rispettano le leggi, cioè da coloro che decidono a modo suo sulla libertà o la galera di chiunque cioè ......dalla magistratura italiana e dicendo magistratura italiana ho detto tutto.
Continuo sempre di più ad essere convinto che Bossetti sia innocente.
Invece della faccina verde sorridente dovevi mettere quella che arrossisce, quando si vuol far credere quello che non è, quella è la faccina giusta per il mittente. Te la dedico io correggendo il tuo "malizioso" errore. :oops:

PS: intanto la Raggi e l'Appendino da indagate continuano a non dimettersi o essere cacciate a calci in culo dal m5s, le dimissioni degli indagati degli altri partiti invece sono sempre all'ordine del giorno.
Giustizia strana quella pentastellata!
Mi ha molto sorpreso il tuo post, egregio Alfa, perché io volevo dire esattamente l'opposto di quanto tu hai capito.
Ho riletto quanto ho scritto e mi pare di capire che io ho detto "tra le righe" che ritengo assolutamente false le notizie che Salvini e la Lega abbiano ricevuto soldi dalla Russia, o abbiano richiesto donazioni di petrolio o benzina. Come avrebbero potuto guadagnare soldi dal petrolio e dalla benzina …. vendendola a bidoni e consegnandola direttamente a casa dei propri iscritti?
Secondo: io non ho sostenuto che la Lega Nord abbia rubato o fatto sparire 49 milioni di Euro. Io ho detto che una certa burocrazia eccessivamente potente dello stato italiano ha chiesto a Salvini ed alla attuale "Lega", senza "Nord", il rimborso di questi quarantanovemilioni, senza che, quanto successo circa dieci anni fa, fosse una cosa da addebitare all'attuale dirigenza del nuovo partito.
Il sorriso sardonico mi è sembrato potesse esprimere meglio il mio atteggiamenti nei confronti di chi ha inventato la storia dei finanziamenti russi.
Alfa, sei e ti ho sempre considerato un amico ... ritengo che questo tuo sfogo sia dovuto al fatto che hai risposto d'istinto, ma in piena buona fede.
Ti saluto con stima.
Se ho frainteso scusami.
Per quanto riguarda gli amici......non credo che nessuno qui sia nemico di qualcuno, almeno spero, esserlo sarebbe da idioti.
Parlare di politica tra chi la vede diversamente è difficile, ma tra sfottersi e odiare c'è una bella differenza.
A presto
Qui nessuno dovrebbe essere nemico o amico. Si fornisce una opinione. Nel caso della registrazione hanno anche identificato uno dei russi, oltre che Salvoini. Ora il punto sta se quello che hanno fatto i politicanti della Lega è accettabile o no, e come fa Salvini a dire che non ne sapeva nulla, se era presente in Russia allo stesso tempo. In realtà non lo dice, ma il punto NON è se lui personalmente abbia preso un rublo o meno, ma del motivo stesso della riunione. Va bene avere le maniche larghe, ma la Lega di precedenti sui finanziamenti ne ha e come-
Sono tutte cretinate e tu l'unico pollo che abbocca..
La mia Sardegna, mi ha dato affetto e continua a darmene. La mia gente è schietta e meritevole di politiche ad essa adeguate.
Con Matteo Salvini..Sardi, sardisti e indipendenti.

Avatar utente
heyoka
Messaggi: 331
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41

Re: Buzzfeed tapes

Messaggio da heyoka » 11 lug 2019, 23:38

giaguaro ha scritto:
11 lug 2019, 9:10
Alfa ha scritto:
10 lug 2019, 18:50
giaguaro ha scritto:
10 lug 2019, 18:25

Salvini e la sua Lega dovrebbe essere obbligato a romborsare la bellezza di 49 milioni di euro spariti una decina d'anni fa dal conto della LEGANORD.
:mrgreen:
La Lega dovrebbe rimborsare solo il doppio (a parer mio) di quello che è stato speso indebitamente anche se non da lei direttamente.
Niente è stato fatto sparire, come fai intendere, ma prelevato da chi tutti sanno indebitamente e l'ammontare del doppio non arriverebbe nemmeno a un milione, non a 49 milioni come ancora continui a voler fare intendere. RILEGGITI, o sei male informato o sei un fazioso e falso number one.

La Lega è solo parte lesa e non ladrona come vorresti ancora una volta fare intendere. Pensa te che post maldicente hai fatto.

Questa cifra di 49 milioni è stata stabilita dal vero governo italiano di sempre e mai eletto, cioè da coloro che non rispettano le leggi, cioè da coloro che decidono a modo suo sulla libertà o la galera di chiunque cioè ......dalla magistratura italiana e dicendo magistratura italiana ho detto tutto.
Continuo sempre di più ad essere convinto che Bossetti sia innocente.
Invece della faccina verde sorridente dovevi mettere quella che arrossisce, quando si vuol far credere quello che non è, quella è la faccina giusta per il mittente. Te la dedico io correggendo il tuo "malizioso" errore. :oops:

PS: intanto la Raggi e l'Appendino da indagate continuano a non dimettersi o essere cacciate a calci in culo dal m5s, le dimissioni degli indagati degli altri partiti invece sono sempre all'ordine del giorno.
Giustizia strana quella pentastellata!
Mi ha molto sorpreso il tuo post, egregio Alfa, perché io volevo dire esattamente l'opposto di quanto tu hai capito.
Ho riletto quanto ho scritto e mi pare di capire che io ho detto "tra le righe" che ritengo assolutamente false le notizie che Salvini e la Lega abbiano ricevuto soldi dalla Russia, o abbiano richiesto donazioni di petrolio o benzina. Come avrebbero potuto guadagnare soldi dal petrolio e dalla benzina …. vendendola a bidoni e consegnandola direttamente a casa dei propri iscritti?
Secondo: io non ho sostenuto che la Lega Nord abbia rubato o fatto sparire 49 milioni di Euro. Io ho detto che una certa burocrazia eccessivamente potente dello stato italiano ha chiesto a Salvini ed alla attuale "Lega", senza "Nord", il rimborso di questi quarantanovemilioni, senza che, quanto successo circa dieci anni fa, fosse una cosa da addebitare all'attuale dirigenza del nuovo partito.
Il sorriso sardonico mi è sembrato potesse esprimere meglio il mio atteggiamenti nei confronti di chi ha inventato la storia dei finanziamenti russi.
Alfa, sei e ti ho sempre considerato un amico ... ritengo che questo tuo sfogo sia dovuto al fatto che hai risposto d'istinto, ma in piena buona fede.
Ti saluto con stima.
In effetti, io avevo capito che il nostro, alfa, aveva travisato il tuo post.
Secondo me, Sayon, lo sta facendo andare fuori dai gangheri. :mrgreen:

porterrockwell
Messaggi: 119
Iscritto il: 9 giu 2019, 11:47

Re: Buzzfeed tapes

Messaggio da porterrockwell » 14 lug 2019, 13:59

http://www.atlanticoquotidiano.it/quoti ... -buzzfeed/

Va ricordato infine che BuzzFeed è il sito che l’11 gennaio 2017, nove giorni prima dell’insediamento del nuovo presidente Usa alla Casa Bianca, pubblicò il dossier Steele per infangare Trump, pur sapendo che era una bufala, confezionata da servizi stranieri, con fonti anche russe, su commissione della campagna avversaria. Un dossier che ha viaggiato tra Londra e Roma prima di arrivare all’FBI di Washington e di essere offerto praticamente a tutti i media anti-Trump, fino a BuzzFeed che l’ha pubblicato quando ormai già screditato. Era servito al suo scopo: motivare la richiesta di autorizzazione avanzata dall’FBI a sorvegliare il consigliere della Campagna Trump Carter Page. Ma BuzzFeed ha continuato per tutto il Russiagate a pubblicare scottanti “rivelazioni” che alimentassero la narrazione della collusione, spesso rivelatesi ingigantite, se non infondate, e spesso di tutta evidenza provenienti da apparati governativi (o ex governativi) Usa e alleati.

Avatar utente
Alfa
Messaggi: 305
Iscritto il: 8 giu 2019, 16:35

Re: Buzzfeed tapes

Messaggio da Alfa » 15 lug 2019, 10:54

L'inchiesta di Buzzfeed, o meglio l'inchiesta di Totó e Peppino........e mettiamoci pure Fabrizi, sui presunti finanziamenti russi alla Lega comincia a fare acqua da tutte le parti: Gianluca Savoini non fa parte formalmente "dello staff di Salvini" ma ha sempre partecipato alle iniziative - soprattutto a Mosca - in qualità di presidente dell'associazione Lombardia-Russa. "Savoini non era nella delegazione ufficiale del ministro dell'Interno partita dall'Italia. Idem il 17 e 18 ottobre 2018", date della successiva visita in Russia. Anche al foro di dialogo Italo-russo del 4 luglio 2019, svoltosi presso la Sala Conferenze Internazionali della Farnesina, Savoini c'era, ma era accreditato - scrive Il Giornale - come "Associazione culturale Lombardia-Russa" e non in qualità di collaboratore di Matteo Salvini. Ma Buzzfeed non è nuovo a marciare su false "indagini", basta ricordare il dossier sul Russiagate americano. 
A quanto pare non basta neppure la testimonianza dell'altro italiano presente al Metropol di Mosca, là dove si sarebbe "svolta una presunta trattativa attorno ai 65 milioni di dollari di un affare petrolifero". L'avvocato Gianluca Meranda ha ribadito, in una lettera a Repubblica, che nell'incontro si parlava di "compravendite internazionali" e di "oil products", e che "nonostante gli sforzi delle parti", la trattativa non si perfezionò. Ma proprio il quotidiano di Verdelli si accanisce sulla questione. In questi giorni infatti sulle pagine di Repubblica si è sempre parlato di questo "audio" che testimonierebbe la trattativa. Peccato però che di questa prova ci sia solo una trascrizione e per di più proprio di Buzzfeed. 
Su Twitter, Alberto Nardelli, il giornalista che ha confezionato l'inchiesta per il giornale americano, ha pubblicato un estratto audio di 1 minuto e 38 attribuito a Savoini, che non dice assolutamente nulla di rilevante, se non un'opinione politica, ribadita anche in pubblico. A prendere le parti di Salvini ci ha pensato anche L'Inkiesta: "In mancanza di prove concrete e non di sole parole, pare una cosa alla Totò e Peppino".
"noi non siamo come loro, tenetelo a mente"!

Rispondi